FAQ su In-recruiting – Domande e Risposte sul nostro Applicant Tracking Software

FAQ su In-recruiting – Domande e Risposte sul nostro Applicant Tracking Software

Ecco le risposte a tutte le domande sul nostro recruiting software In-recruiting. Finalmente puoi chiarire tutti i tuoi dubbi grazie alle Faq ufficiali sul nostro Applicant Tracking System.

Ecco la lista delle Domande e Risposte sul nostro ATS. Puoi cliccare direttamente sulla domanda che più ti interessa.

  1. Cos’è In-recruiting?
  2. Perché usare un ATS?
  3. Chi è il proprietario dei dati che raccolgo grazie ad In-recruiting?
  4. Quindi un ATS è praticamente un Portale di annunci di lavoro (Job board)?
  5. Con la funzionalità Multiposting di In-recruiting posso pubblicare annunci di lavoro anche all’estero?
  6. In-recruiting si integra nel mio sito web aziendale?
  7. Posso usare In-recruiting per fare Social Recruiting?
  8. Posso collegare In-recruiting con LinkedIn?
  9. Il vostro software è utilizzabile da dispositivi mobile?
  10. I miei CV sono al sicuro?
  11. Cosa succede ai miei dati se decido di smettere di usare In-recruiting?
  12. Posso scaricare in locale il Database CV?
  13. Posso importare un Database di CV che è già di mia proprietà?
  14. Quali sono i requisiti hardware e software per fare funzionare In-recruiting?
  15. Se ricevo un CV in formato cartaceo, via e-mail o fax, possono essere registrati su In-recruiting?
  16. Se volessi modificare un campo relativo ad un candidato o un job posting devo chiamarvi?
  17. I candidati possono aggiornare le informazioni del proprio profilo?
  18. Posso anche gestire i CV dei miei dipendenti?
  19. Il sistema è integrato con altre piattaforme di gestione HR?
  20. Fate formazione sull’utilizzo del vostro recruiting software?
  21. Quale tipo di supporto fornite durante l’uso di In-recruiting? E quanto costa?
  22. Che differenza c’è tra In-recruiting Smart e In-recruiting Enterprise?
  23. Quali sono i tempi di implementazione prima di iniziare ad utilizzare In-recruiting?
  24. Come funziona la prova gratuita di In-recruiting?

1. Cos’è In-recruiting?
In-recruiting è un recruiting software, nello specifico un Applicant Tracking System (ATS). Un software specializzato nel gestire a 360° l’intero processo di recruiting: dalla pubblicazione degli annunci di lavoro, all’organizzazione dei profili e CV dei candidati, passando dall’analisi e ricerca dei candidati nel database fino all’organizzazione dei colloqui e il coordinamento dell’intero team di recruiting con un’unica soluzione centralizzata.

2. Perché si usa un ATS?
Un Applicant Tracking System permette alle aziende di risparmiare tempo e ridurre significativamente il lavoro manuale, permettendo di organizzare e ottimizzare l’intero processo di recruiting. Questo per l’azienda si traduce in un notevole risparmio di risorse e in una netta riduzione dei tempi e costi di assunzione.

In-recruiting è dedicato ad Aziende (Multinazionali e PMI), Agenzie per il lavoro, Società di Ricerca e Selezione e Headhunting.

Se sei interessato ti segnaliamo che puoi provare gratis il nostro ATS per 14 giorni.

Proprio per questo motivo è possibile scegliere tra due versioni del nostro ATS: SMART, rivolta ai clienti che non hanno la necessità di chiedere personalizzazioni del software, ed ENTERPRISE, ovvero la versione che può essere personalizzata ed integrata con qualunque soluzione software di terze parti per adattarsi alle specifiche esigenze del cliente. In ogni caso la versione SMART consente un’elevata configurazione dell’ambiente di In-recruiting direttamente da parte del cliente e soddisfa le esigenze di oltre il 90% dei nostri clienti.

3. Chi è il proprietario dei dati che raccolgo grazie ad In-recruiting?
I profili e i CV dei candidati ottenuti sono di proprietà esclusiva del Cliente. Solo gli utenti aziendali potranno accedere al database dei candidati utilizzando le loro credenziali di accesso. E’ possibile impostare diversi ruoli e permessi, in modo che i diversi utenti (ad esempio i recruiter o i responsabili di linea) abbiano accesso a differenti funzionalità. In questo modo strutture anche molto complesse, come ad esempio un’Agenzia per il lavoro o Multinazionali, possono coordinare numerose filiali con uno strumento centralizzato che garantisce livelli di accesso personalizzati.

4. Quindi un ATS è praticamente un Portale di annunci di lavoro (Job board)?
No: un ATS ha uno scopo diverso e più ampio di una Job board, perché permette di gestire l’intero processo di recruiting, e non solo alcune fasi. Una Job board è un portale che permette di pubblicare annunci di lavoro e raccogliere candidature, eventualmente mettendo a disposizione un database temporaneo di CV a pagamento.
I migliori ATS sono integrati con diverse Job board e permettono di pubblicare annunci in Multiposting su decine di portali con un’unica operazione, raccogliendo poi i profili dei candidati all’interno di un database centralizzato di proprietà dell’azienda (e non solo “affittato” temporaneamente come nel caso di alcune Job board), tracciando la fonte di provenienza di ogni CV ricevuto che consentirà di comparare poi le diverse job board e identificare quelle che portano i migliori risultati per la propria azienda.

Per quanto riguarda la pubblicazione degli annunci non c’è alcun limite: puoi pubblicare contemporaneamente quanti annunci di lavoro ti servono.
Anche per quanto riguarda i CV ricevuti non c’è alcun limite: in fase di acquisto del prodotto è possibile definire una fascia di capienza DB adeguata in base alle necessità aziendali, a partire da un minimo di 250 CV, fino a una capienza ILLIMITATA.

5. Il multiposting degli annunci di lavoro offerto da In-recruiting è limitato all’Italia o permette di pubblicare annunci anche all’estero?
Grazie ad In-recruiting potrai pubblicare annunci in Multiposting su oltre 35 Job board, sia in Italia che all’estero. In questo modo puoi impostare e gestire anche campagne di recruiting internazionale. In base alla sede lavorativa impostata nella creazione dell’annuncio (es. Germania), il sistema di multiposting pubblicherà l’annuncio direttamente nel portale locale di ogni job board

6. In-recruiting si integra nel mio sito web aziendale?
In-recruiting si integra con facilità all’interno del tuo sito web e non impatta in alcun modo con i sistemi informativi aziendali. E’ sufficiente inserire un codice javascript automaticamente generatoall’interno della pagina web in cui si vogliono pubblicare gli annunci di lavoro e il form di candidatura spontanea (di solito la pagina Lavora con noi). Questa operazione richiede pochi minuti di lavoro per chi si occupa della gestione del sito web. Nella versione Enterprise di In-recruiting, inoltre, si possono definire con il Cliente procedure di integrazione totalmente personalizzate.

Se vuoi testare con mano l’integrazione con il tuo career site aziendale, ti segnaliamo che puoi provare gratis il nostro ATS per 14 giorni.

Oltre alla possibilità di integrare il Form di registrazione e gli Annunci direttamente nel tuo sito web aziendale, In-recruiting ti da la possibilità di creare in maniera semplice e veloce una tua Career-Page gestita dal software. È possibile definirne l’aspetto grafico della Career-Page, il logo e il banner, inserire i testi per la presentazione della tua azienda, degli annunci di lavoro e del form di registrazione e i link diretti ai tuoi canali social aziendali: in questo modo tutti i CV vengono inseriti automaticamente nel tuo database e sono subito disponibili.
La Career page ha un dominio preimpostato che potrai collegare direttamente al tuo sito web aziendale con un semplice link.

7. Posso usare In-recruiting per fare Social Recruiting?
E’ possibile collegare rapidamente In-recruiting con i tuoi profili Social così da gestire campagne di Social Recruiting in modo coordinato. In particolare potrai condividere ogni annuncio di lavoro nel tuo profilo LinkedIn personale (ma anche su Facebook e Twitter) con un solo click e re-direzionare i candidati al tuo form di registrazione di In-recruiting (in modo da raccogliere i dati in modo centralizzato).

8. Posso collegare In-recruiting con LinkedIn?
Nel caso utilizzassi i job slot di LinkedIn per pubblicare annunci di lavoro potrai decidere di re-direzionare i candidati al form di registrazione nella tua pagina Lavora con noi. Così facendo, da un lato rinforzerai il tuo Employer Branding e dall’altro potrai raccogliere informazioni più strutturate sui candidati ed effettuare delle ricerche avanzate di candidati, molto più potenti di quelle disponibili tramite LinkedIn (riducendo così le tempistiche di screening).

9. Il vostro software è utilizzabile da dispositivi mobile?
Il nostro sistema è mobile-friendly e può essere utilizzato su qualsiasi dispositivo tramite un qualunque browser. L’interfaccia è “responsive”, ossia si adatta alla dimensione del dispositivo utilizzato. Inoltre anche il form di registrazione utilizzato dai candidati e integrato nel sito web dei nostri clienti è ottimizzato per il mobile: i candidati possono inviare il proprio CV senza problemi da smartphone, caricando il loro file CV anche tramite Google Drive o Dropbox.

10. I miei CV sono al sicuro?
Certo, i tuoi dati sono al sicuro. In particolare i dati sono collocati nei server di In-recruiting in Italia, in una struttura in grado di garantire la massima sicurezza, affidabilità e continuità del servizio. La Server farm (Seeweb Srl) è monitorata 24 ore su 24 e i suoi sistemi di sicurezza bloccano l’accesso ai server a soggetti non autorizzati. Garantiamo inoltre il salvataggio di copie di backup dei dati e del sistema su server ubicati in luoghi geograficamente diversi dalla Server farm, per garantire la massima sicurezza dei dati.

11. Cosa succede ai miei dati se decido di smettere di usare In-recruiting?
Se decidessi di interrompere l’utilizzo di In-recruiting, i dati relativi ai candidati ti verranno restituiti gratuitamente e verranno rimossi dai nostri server.. Inoltre potrai scaricare in ogni momento le informazioni curricolari e le statistiche presenti dentro In-recruiting grazie alla funzionalità di esportazione avanzata.

12. Posso scaricare in locale il Database CV?
Puoi esportare in qualunque momento tutti i file caricati dai candidati. Inoltre potrai sempre esportare in un file compatibile con MS Excel i dati anagrafici e tutti i dati relativi al profilo dei candidati inseriti nel tuo database.

13. Posso importare un Database di CV che è già di mia proprietà?
Si, in qualunque momento il Cliente puoi chiedere di importare all’interno di In-recruiting un archivio di CV e/o di profili già esistente. Il nostro team tecnico si occuperà dell’operazione, liberandoti da qualsiasi attività manuale. Inoltre è possibile caricare manualmente all’interno di In-recruiting CV ricevuti via e-mail o in formato cartaceo.

14. Quali sono i requisiti hardware e software per fare funzionare In-recruiting?
In-recruiting è uno strumento in cloud, al quale si accede tramite credenziali (ogni azienda ha una propria area riservata). Questo significa che l’unico requisito tecnico da soddisfare è avere una connessione internet e un browser.

15. Se ricevo un CV in formato cartaceo, via e-mail o fax, possono essere registrati su In-recruiting?
Si: gli utenti aziendali possono caricare su In-recruiting, in qualunque momento, i profili e relativi CV ricevuti in ogni tipo di formato, all’interno del Database di In-recruiting. In questo modo, tutte le informazioni utili risiedono in un archivio unico accessibile da tutti gli utenti aziendali.
Inoltre, abbiamo sviluppato un’innovativa funzionalità di E-mail Gateway che permette di caricare automaticamente su In-recruiting i dati e il CV dei candidati ricevuti tramite indirizzo e-mail.

16. Se volessi modificare un campo relativo ad un candidato o un job posting devo chiamarvi?
A differenza di altre soluzioni nel mercato, In-recruiting è configurabile al 100%. Potrai in ogni momento modificare i form di registrazione, i campi relativi al database dei candidati o anche l’intero workflow di selezione.

17. I candidati possono aggiornare le informazioni del proprio profilo?
Ogni candidato che invia la sua candidatura riceve un messaggio e-mail che conferma la registrazione e gli comunica le credenziali (e-mail e password) di accesso alla sua area riservata della vostra azienda: qui potrà modificare il proprio profilo e i documenti allegati, verificare lo storico delle candidature inviate, interagire con l’azienda (con la messaggistica, il calendario, i questionari, i video-colloqui) e gestire le richieste legate alla normativa sulla privacy (in qualunque momento può richiedere la cancellazione, l’anonimizzazione e la disattivazione del proprio profilo).

18. Posso anche gestire i CV dei miei dipendenti?
Certo. Abbiamo sviluppato un modulo di Gestione dipendenti nella versione Enterprise. Questo ti permette di raccogliere i CV dei dipendenti aziendali ed effettuare un Job posting interno per la tua azienda. Inoltre potrai esportare i dati curriculari dei dipendenti tramite i nostri template (ad esempio nel caso in cui dovessi presentarli per una gara d’appalto o in caso di servizi in outsourcing).

19. Il sistema è integrato con altre piattaforme di gestione HR?
Abbiamo integrato In-recruiting con i più conosciuti Software HR di Gestione del personale. In questo modo i sistemi dialogano e scambiano dati senza problemi: nel momento in cui un candidato è selezionato e assunto con In-recruiting i suoi dati passano al Gestionale HR. Nel caso in cui volessi integrare In-recruiting con un’altra soluzione di terze parti siamo aperti alla collaborazione per realizzare nuove integrazioni.

20. Fate formazione sull’utilizzo del vostro recruiting software?
La formazione iniziale è sempre compresa per tutti i clienti che utilizzano In-recruiting (anche per coloro che fanno richiesta della prova gratuita di 14 giorni) in modo che gli utenti possano sfruttare il nostro ATS al 100% fin da subito. Inoltre il nostro ufficio di Customer Support risponde live a qualunque richiesta dei nostri clienti. In aggiusta a questo è disponibile anche una guida online, con video e istruzioni di utilizzo del nostro software. Non lasciamo mai soli i nostri clienti.

21. Quale tipo di supporto fornite durante l’uso di In-recruiting? E quanto costa?
Qualunque sia l’abbonamento di In-recruiting avrai accesso al supporto clienti via email, incluso nel canone. Se preferisci, è possibile attivare un livello di supporto premium al telefono.
Inoltre abbiamo anche creato una guida online consultabile 24 ore su 24 con tutte le informazioni di cui hai bisogno.

22. Che differenza c’è tra In-recruiting Smart e In-recruiting Enterprise?
Sono le 2 versioni nelle quali è disponibile il nostro ATS In-recruiting. La versione Smart è dedicata principalmente ai clienti che non hanno la necessità di avere un recruitment software personalizzato. E’ attivabile in pochi minuti e non ha costi di attivazione.
La versione Enterprise viceversa è dedicata ad uno specifico cliente e può essere personalizzata secondo le sue necessità ed integrata con qualsiasi soluzione di terze parti. I nostri consulenti sono a disposizione per individuare quale delle 2 versione del nostro recruiting software è la più adatta alla sua azienda.

23. Quali sono i tempi di implementazione prima di iniziare ad utilizzare In-recruiting?
In-recruiting è fornito in 2 soluzioni: Smart ed Enterprise. Nel primo caso potrai iniziare ad usarlo dopo pochi minuti dalla richiesta. Nel caso della soluzione Enterprise le tempistiche variano in base alla configurazione che sceglierai, ma in ogni caso potrai iniziare ad utilizzarlo dopo pochi giorni.

24. Come funziona la prova gratuita di In-recruiting?
La prova gratuita dura 14 giorni e dà accesso a tutte le funzionalità di In-recruiting, senza alcun obbligo d’acquisto. Allo scadere del periodo di prova potrai decidere liberamente se proseguire nell’utilizzo acquistando un piano allineato alle vostre necessitào interrompere il servizio (potendo scaricare comunque tutte le informazioni e i CV raccolti).

Se sei interessato ti segnaliamo che puoi provare gratis il nostro ATS per 14 giorni.

Not found
Success message!
Warning message!
Error message!