Pubblicare annunci di lavoro gratis su LinkedIn? Puoi farlo!

Pubblicare annunci di lavoro gratis su LinkedIn? Puoi farlo!

LinkedIn è uno delle canali di recruiting preferiti dai selezionatori, anche in Italia. Eppure molti recruiter non sanno ancora che esiste un modo per pubblicare annunci di lavoro gratuiti su LinkedIn. Quale? Scoprilo in quest’articolo.

Il social media recruitment su LinkedIn è una delle strategie più utilizzate dai recruiter per entrare in contatto con i candidati; sia pubblicando annunci di lavoro (job ads), sia ricercando direttamente i candidati all’interno del database del popolare social network professionale (sourcing).

Purtroppo il costo di pubblicazione delle offerte di lavoro su LinkedIn è spesso troppo alto e molte aziende (soprattutto PMI), preferiscono limitarsi a pubblicare i loro annunci all’interno delle Job board gratuite.

Ma se potessi inserire annunci di lavoro su LinkedIn gratuitamente?

No, non hai letto male, abbiamo scritto GRATIS. E sì: è possibile. Se utilizzi un recruitment software ATS come In-recruiting, hai la possibilità di utilizzare l’opzione LinkedIn Limited Listings. Com’è possibile che non avessi mai sentito parlare di questa possibilità? Le motivazioni sono due: la prima è che LinkedIn promuove fortemente le proprie soluzioni a pagamento (Job ads, Job Slot, LinkedIn Recruiter); la seconda è che è In-recruiting è il primo partner italiano di LinkedIn che permette di pubblicare annunci di lavoro gratuiti direttamente dal proprio Applicant Tracking System (ATS) su LinkedIn tramite l’opzione Limited Listings.

Nota: segnaliamo che l’utilizzo di LinkedIn Limited Listings è disponibile solamente per i selezionatori e le aziende che utilizzano un Recruitment Software ATS integrato con LinkedIn. Ricordiamo che grazie al servizio di Multiposting delle offerte di lavoro è possibile utilizzare In-recruiting per pubblicare un annuncio di lavoro anche su Indeed, GlassDoor e altri 30 Portali di annunci di lavoro (Job board). Puoi richiedere una prova gratuita in questa pagina.

“Sicuramente c’è un trucco”, dirai.

Bene, non c’è nessun trucco, ma ci sono delle differenze importanti tra Limited Listings (pubblicare annunci di lavoro su LinkedIn gratis) e le soluzioni a pagamento che dovrai tenere a mente.

I LinkedIn Job Post ti permettono di creare e modificare un annuncio di lavoro direttamente all’interno di LinkedIn. Inoltre l’annuncio apparirà nella sezione “Vedi offerte di lavoro” all’interno delle pagine aziendali (company pages). Infine l’annuncio di lavoro apparirà in diverse aree della piattaforma, come suggerimento ai candidati in linea.

L’offerta di lavoro rimarrà attiva fino a che non verrà disabilitata. La formula dei Job Post utilizza un modello di pagamento “pay per clic” o PPC secondo il quale viene pagato un importo per ogni visualizzazione dell’annuncio di lavoro da parte di un candidato, naturalmente nel rispetto del budget giornaliero.

Invece la pubblicazione degli annunci di lavoro di LinkedIn che utilizzano l’opzione Limited Listings funziona come una Job board. Questo significa nel concreto che dovrai creare a monte l’annuncio di lavoro nel tuo sistema ATS (il recruitment software che utilizzi, come ad esempio In-recruiting) e che dovrai attivare l’opzione “abilita la pubblicazione su Linkedin” all’interno di In-recruiting.

L’offerta non apparirà nella sezione “visualizza offerte di lavoro” nella tua company page su LinkedIn; e neppure apparirà come suggerimento ai candidati con un profilo in linea. In ogni caso APPARIRA’ ai candidati quando questi faranno una specifica ricerca nella sezione “Lavoro” di LinkedIn (la Job board interna della piattaforma).

“Sembra un modalità più debole rispetto ai tradizionali Job Post”

L’obiettivo dei Limited Listings e dei LinkedIn Job Post sono differenti. I Limited Listing sono destinati a raggiungere i candidati attivi, che si propongono attivamente cercando annunci e inviando il loro CV.

Viceversa i Job Post hanno l’obiettivo di raggiungere sia i candidati attivi che i candidati passivi.

La possibilità di inserire annunci di lavoro su LinkedIn gratis utilizzando i Limited Listing non sostituisce completamente le funzionalità dei Job Post (e dei Job Slot). Anche perchè non si avranno a disposizione le metriche fornite da LinkedIn (anche se potrai analizzare le metriche all’interno del tuo Applicant Tracking System).

Se vuoi avere maggiori informazioni su come collegare il tuo ATS a LinkedIn, ti consigliamo di leggere questa guida.

Ogni qual volta attiverai una nuova ricerca dovrai valutare attivamente se utilizzare l’opzione gratuita (sempre che tu utilizzi un ATS che ti mette a disposizione questa funzionalità) o quella a pagamento.

Come decidere se pubblicare annunci di lavoro gratis o a pagamento su LinkedIn?

Se sei in dubbio su come inserire i tuoi annunci su LinkedIn, ti consigliamo di farti queste domande.

Qual è l’urgenza della ricerca? Di quale e quanta visibilità ha bisogno il tuo job ads? Quanto è forte la guerra dei talenti per questo specifico ruolo, nella tua area geografica e nel tuo settore merceologico? Il ruolo che ricerchi è un ruolo strategico (e allora la ricerca sarà più complicata) o un ruolo di staff? In passato hai avuto difficoltà a chiudere le ricerche e selezioni per posizioni simili?

In tutti quei casi in cui hai bisogno di raggiungere un’audience più vasta e nei quali necessiti di una maggiore precisione, ti consigliamo di scegliere le opzioni a pagamento.

In tutti gli altri caso usufruire dei Limited Listing per inserire annunci di lavoro su LinkedIn è un’ottima opportunità.

Nota: pubblicando un annuncio tramite In-recruiting avrai la possibilità di avere un link univoco (e una pagina) per ogni tuo annuncio. Tutti gli annunci che pubblicherai su LinkedIn linkerano a questa pagina (a meno che non sceglierai l’opzione Easy Apply).

 

happy recruiter

Dalla parte dei candidati

Mettiamoci nei panni di un candidato. Se non sono alla ricerca attiva di un lavoro non userò la sezione “Lavoro” nella tab superiore del social network professionale. Di conseguenza difficilmente vedrò un annuncio pubblicato gratuitamente con i Limited Listing. Eventualmente vedrò un annuncio sponsorizzato (Job Post) nel feed della mia home page o nella sidebar a destra.

Se invece sono alla ricerca di lavoro, quando entrerò nella sezione “lavoro” avrò la possibilità di di vedere l’annuncio pubblicato tramite Limited Listing, senza accorgermi della differenza tra le posizioni premium e quelle gratuite. Se dall’annuncio andrò nella company page per avere maggiori informazioni non vedrò questa posizione; che però apparirà nella career page del sito aziendale (nel quale l’azienda ha pubblicato l’annuncio tramite il proprio recruitment software ATS).

Di conseguenza – con le limitazioni elencate – l’azienda avrà comunque la possibilità di comunicare efficacemente il proprio Employer brand ai candidati alla ricerca attiva di lavoro.

LinkedIn job posting

In sintesi: Linkedin Limited Listings

Per inserire annunci di lavoro su LinkedIn con l’opzione Limited Listing hai bisogno:

  • Di un ATS integrato con LinkedIn (se il tuo ATS non ti garantisce questa funzionalità puoi sempre dare un’occhiata ad In-recruiting).

  • Una nuova offerta di lavoro (puoi utilizzare la funzionalità multiposting del tuo ATS per pubblicare con un click il tuo annuncio di 35 Job board, compreso LinkedIn)

  • Una pagina aziendale su LinkedIn.

  • L’ID della tua pagina azienda (puoi trovarlo nella sezione “Gestisci pagina” della tua company page)

  • Almeno 100 parole per la Job description del tuo annuncio.

  • Non aver pubblicato in precedenza lo stesso annuncio a pagamento (poichè il social network ha un sistema interno di de-duplica dei job ads)

Naturalmente avrai sempre la possibilità di pubblicare il tuo annuncio pubblicando il suo link univoco nel feed della tua pagina aziendale; oppure direttamente condividendo l’annuncio dal tuo profilo di recruiter; o infine all’interno dei gruppi tematici del social network professionale.

E per una Società di Ricerca e Selezione/ApL che deve diversi clienti e commesse?

Anche in questo caso è possibile utilizzare i Limited Listing per pubblicare offerte di lavoro su LinkedIn per conto dei tuoi clienti. Basterà utilizzare il loro ID aziendale. Confrontati con il tuo provider ATS per gestire tutti i dettagli tecnici necessari per utilizzare efficacemente questa opzione.

In-recruiting è il primo recruitment software ATS in Italia che ti permette di utilizzare la pubblicazione gratuita dei tuoi job ads su LinkedIn con l’opzione Limited Listing, che ti permette di risparmiare budget e ottimizzare i tuoi processi di reclutamento.

Per provare il nostro recruiting software puoi richiedere una prova gratuita di 14 giorni, oppure richiedere una demo.